Finale

Poiché crediamo che un mondo senza fame sia possibile e sia un fatto di dignità umana, nell’Anno Europeo per lo sviluppo e in occasione di Expo Milano 2015, noi ci impegniamo ad adottare i principi e le pratiche esposte in questa Carta di Milano, coerenti con la strategia che gli Stati membri delle Nazioni Unite hanno elaborato per sradicare il problema della fame entro il 2030. Sottoscrivendo questa Carta di Milano noi dichiariamo di portare la nostra adesione concreta e fattiva agli Obiettivi per uno Sviluppo Sostenibile promossi dalle Nazioni Unite.

Un futuro sostenibile e giusto è anche una nostra responsabilità.

Preambolo

Noi donne e uomini, cittadini di questo pianeta, sottoscriviamo questo documento, denominato Carta di Milano, per assumerci impegni precisi…
Leggi

Consapevolezze

Noi crediamo che tutti debbano avere accesso ad una quantità sufficiente di cibo, sano e nutriente, che soddisfi le necessità alimentari personali e permetta una vita attiva…
Leggi

Base culturale

Siamo consapevoli che una delle maggiori sfide dell’umanità sarà quella di nutrire una popolazione in costante crescita senza danneggiare l’ambiente…
Leggi

Impegni

In quanto cittadini e cittadine, ci impegniamo ad avere cura e consapevolezza della natura e del cibo di cui ci nutriamo, informandoci riguardo ai suoi ingredienti e al come e dove è prodotto…
Leggi

Pin It on Pinterest